Belluschi e Mazzucco firmano, nel vento, la prima Liguria Marathon

Domenica 18 novembre si è corsa la prima Liguria Marathon, la prima Maratona del Mare, dalla Marina di Loano a Savona, arrivo sulLungomare Walter Tobagi, mare e sempre mare.
Due gare…42,195 e 15 km da Loano a Finale, quasi 400 persone al via pronte a darsi battaglia tra raffiche di vento ed una partenza accanto al mare da togliere il fiato.
Prima Maratona in carriera e primo successo per Michele Belluschi dell’Atletica Recanati che dopo un lungo duello ha avuto la meglio, in 2.33.24, su Rity Mohamed, marocchino, della Delta Spedizioni Genova in 2.38.20 e Carlo Pronzati dei Maratoneti Genovesi in 2.42.47
Tra le donne perentorio successo di Laura Mazzucco della Pam Mondovì Chiusa Pesio in3.14.58 su Elisa Almondo della Brancaleone Asti in 3.16 e Maddalena Tixe della Rensen Sport Team in 3.25.04
Vittorie di categoria per, in campo maschile,: Barilaro, Rodrigues Da Silva, Alfieri, Marconi, Baretta, Siri, Desalvo, Guadagnini, Tundo e Solano. In campo femminile:Lammoglia, Vernacchio, Losa, Stassi, Remistani, Negri, Bellato.
Ne LA 15 km vittoria per Corrado Raliano della Podistica Castagnitese in 55.28 su Fabrizio Fossati della RunEmotion e Gilberto Fracchia dell’Asd RunRivieraRun. Tra le donne successo di Francesca Hero Laila dell’Atletica Arcobaleno su Elena Carbone del Gruppo Podisti Albesi e Francesca Delucchi del Trionfo Ligure.
L’evento, organizzato dall’Asd RunRivieraRun e dall’Associazione  Chicchi di Riso Onlus, è stato possibile grazie alla collaborazione di nove Comuni (Loano, Pietra Ligure, Borgio Verezzi, Finale Ligure, Noli, Spotorno, Bergeggi, Vado Ligure e Savona), la Provincia di Savona, la Regione Liguria, la Marina di Loano, la Fidal, il Coni, tutte le Polizie Municipali e la Polizia Stradale, le Pubbliche Assistenze, le Protezioni Civili, gli Alpini, tutti i meravigliosi Sponsor che ci sono stati vicini, a coloro che ci hanno aiutato nei ristori, agli straordinari Angels RunRivieraRun che ci supportano, rendendo tutto più semplice e straordinario.
E un evento nell’evento la Maratona di Andrea,  il pietrese Andrea Scussel, Testimonial AISM, che è riuscito a chiudere la sua Maratona, dopo la prova, insieme ai ragazzi dell’Asd RunRivieraRun e dei Zena Runners, dello scorso 22 aprile.

Nel 1970 New York chiuse la città per la prima edizione con 122 iscritti e 55 arrivati.
Oggi è un evento mondiale con 50000 persone ed è una festa per tutti.
No, Liguria Marathon non raggiungerà mai quei numeri e New York è New York e la Riviera non è New York. Questo lo sappiamo.
Ma è l’immagine che si è data ieri dalla Marina di Loano a Savona che rappresenta un biglietto da visita straordinario per la nostra Regione e per la ns Provincia, martoriata dalle condizioni atmosferiche quel 29 ottobre scorso.
Autorità, Enti Locali, Polizie Municipali e l’Organizzazione, a dimostrazione che i Sogni non sempre rimangono tali, hanno regalato un Progetto, non solo sportivo, non è mai quella la nostra sola finalità, un Progetto turistico e di Promozione del Territorio senza eguali, una cartolina da percorrere tutta sul Mare, il nostro Amico più caro.
Lo scorso aprile in tanti avevano messo in dubbio che questo Progetto diventasse realtà.
Ieri Liguria Marathon ha gettato il seme di un evento che può avere veramente pochi eguali, la Cartolina di una Regione e di Luoghi che amiamo.

 

2018-11-20T16:49:44+00:00